Servizio di Mediazione Familiare Avv. Strampelli Cell. 339 6985608 - Avv. Lorenzetti 338 1574646
Loading...
Home 2018-06-01T17:27:20+00:00

Avv. Roberta Strampelli

Laureata presso l’Università degli studi di Bologna nel 1989 con votazione 110 e lode. Iscritta all’Albo degli Avvocati di Ancona in data 03.06.1992. Iscritta all’Albo Cassazionisti dal 14.03.2008. Esercita la professione a Jesi, essenzialmente nel settore civilistico, penale e in quello del diritto di famiglia, recupero crediti, infortunistica stradale.
E’ iscritta nell’elenco dei Difensori per il patrocinio a spese dello Stato.
Ha frequentato il Master biennale di Formazione Professionale per Mediatori Familiari Forensi modello integrato dell’Ass. Equilibrio & R.C. riconosciuto dall’ A.I.Me.F. (Associazione Italiana Mediatori Familiari) e in data 02.12.2017 ne ha superato con esito positivo l’esame di abilitazione conseguendo il titolo di “Mediatore Familiare Forense”. Dal gennaio 2018 è iscritta all’ A.I.Me.F.
Ha conseguito l’abilitazione come mediatore civile e commerciale ed è iscritta in tale qualità presso la “Camera di Conciliazione Forense di Ancona”, con sede presso il Palazzo di Giustizia di Ancona.
Ha ricoperto ruolo attivo in Amnesty International promuovendo numerose iniziative nel contesto locale.

Avv. Marco Lorenzetti

Laureato presso l’Università degli studi di Macerata nel 1992 con votazione 110 e lode.
Iscritto all’Albo degli avvocati di Ancona in data 22.10.1999.
Esercita la professione a Jesi, essenzialmente nel settore civilistico ed in quello del diritto di famiglia, recupero crediti ed infortunistica stradale.
Svolge da anni un ruolo attivo nel mondo sportivo giovanile.

Aree d’ intervento

DIRITTO PENALE

Consulenza e assistenza per reati e per tutto ciò che attiene alla potestà punitiva dello Stato

DIRITTO CIVILE

Consulenza e assistenza nelle controversie attinenti alla materia successoria, ai contratti, alle locazioni e al condominio

MEDIAZIONE FAMILIARE

La soluzione per le coppie, con o senza figli, che hanno deciso di porre fine al loro e vogliono trovare un accordo condiviso per la riorganizzazione familiare, evitando una causa. La mediazione familiare è estesa anche a tutti alla gestione dei conflitti familiari (genitori, figli, congiunti) che stanno vivendo una situazione di contrasto e vogliono trovare un accordo.

DIRITTO AMMINISTRATIVO

Assistenza completa nelle controversie tra privati e pubbliche amministrazioni.

INFORTUNISTICA STRADALE

Assistenza in tutte le fasi necessarie per ottenere il risarcimento dei danni subiti

HAI UNA QUESTIONE LEGALE DA RISOLVERE?

CONTATTACI

I nostri punti di forza

LA MEDIAZIONE FAMILIARE

Vuoi un aiuto a risolvere un conflitto familiare evitando una causa anche per economizzare tempi e costi?
Vuoi gestire una separazione senza traumi per i tuoi figli?
Cerchi una soluzione economica per la fine di una relazione o per gestire conflitti nelle imprese familiari

Contattaci 339 6985608 l’incontro preliminare è gratuito

La soluzione ideale per un accordo condiviso

COS’É LA MEDIAZIONE FAMILIARE?

La mediazione familiare è un intervento professionale rivolto alle coppie, con o senza figli, che hanno deciso di porre fine al loro rapporto e vogliono trovare un accordo condiviso e finalizzato a riorganizzare le relazioni familiari, evitando una causa.
La GESTIONI DEI CONFLITTI FAMILIARI è estesa anche a tutti i membri della famiglia (genitori figli e congiunte), che stanno vivendo una situazione di contrasto e vogliono trovare un accordo.

CHI SONO I MEDIATORI?

I mediatori familiari sono professionisti competenti e preparati nella gestione delle situazioni conflittuali; lavorano con un metodo che permette di affrontare a 360 gradi ogni aspetto relativo alla nuova organizzazione dei rapporti.

COME SI SVOLGE?

Si inizia con un incontro preliminare gratuito per valutare l’opportunità di intraprendere una mediazione.Si prosegue con alcuni incontri (da un minimo di 3 ad un massimo di 10, della durata di un’ora e mezza ciascuno) con i mediatori e gli interessati.
L’accordo, quale frutto della libera volontà degli interessati, è destinato a durare nel tempo.

 I servizi erogati

MEDIAZIONE FAMILIARE NELL’AMBITO DI SEPARAZIONE, DIVORZIO, UNIONE CIVILE E CONVIVENZA.

La legge sull’affido condiviso valorizza la bi-genitorialità. Il prercorso consente alla coppia in conflitto di trovare un nuovo equilibrio.

Questioni oggetto della mediazione familiare:

  1. Tempi di permanenza dei figli con ciascun genitore e loro residenza.
  2. Rapporti economici tra le parti e divisioni delle proprietà comuni.
  3. Altre situazioni conflittuali derivanti dalle decisioni intraprese dagli interessati.

GESTIONE DEI CONFLITTI FAMILIARI

L’assistenza nelle situazioni conflittuali all’interno del gruppo familiare (conflitti tra genitori e figli, conflitti tra fratelli. ecc.) con la finalità di ristabilire una comunicazione efficace tra le persone.

La mediatrice Avv. Roberta Strampelli

Laureata preso l’Università degli studi di Bologna nel 1989 con votazione 110 e lode. Iscritta all’Albo degli Avvocati di Ancona in data 03.06.1992. Iscritta all’Albo Cassazionisti dal 14.03.2008. Esercita la professione a Jesi, essenzialmente nel settore civilistico, penale e in quello del diritto di famiglia, recupero crediti, infortunistica stradale. E’ iscritta nell’elenco dei Difensori per il patrocinio a spese dello Stato.
Ha frequentato il Master biennale di Formazione Professionale per Mediatori Familiari Forensi modello integrato dell’Ass. Equilibrio & R.C. riconosciuto dall’ A.I.Me.F. (Associazione Italiana Mediatori Familiari) e in data 02.12.2017 ne ha superato con esito positivo l’esame di abilitazione conseguendo il titolo di “Mediatore Familiare Forense”. Tale modello che nasce dall’esperienza dei servizi di mediazione familiare di recente istituzione presso gli organismi di mediazione forense di Milano, Monza e Varese, si ispira al paradigma relazionale simbolico per quanto riguarda le premesse teoriche e metodologiche di base e propone un’approccio integrato , che prevede l’intervento e l’ascolto degli avvocati: al momento della scelta di iniziare un percorso di mediazione familiare e alla fine, prima della firma degli accordi (in caso di necessità anche durante il percorso di mediazione). Dal gennaio 2018 è iscritta all’ A.I.Me.F.
Ha conseguito l’abilitazione come mediatore civile e commerciale ad è iscritta in tale qualità presso la “Camera di Conciliazione Forense di Ancona”, con sede presso il Palazzo di Giustizia di Ancona. Ha ricoperto ruolo attivo in Amnesty International promuovendo numerose iniziative nel contesto cittadino.

                   

COMPILA IL FORM
per sottoporci il tuo caso

Loading...
2006, 2018

Differenze con altri interventi per la famiglia

Spesso la mediazione familiare viene confusa con la terapia di coppia, oppure con la terapia familiare e anche con la semplice consulenza legale. La differenza è totale perché come abbiamo già detto, la mediazione familiare ha un obiettivo opposto a quello della terapia familiare o di coppia, perché l’unico scopo è giungere alla separazione […]

2805, 2018

Una novità chiamata Mediazione Familiare, modello integrato forense.

Basterebbe scorrere gli archivi dei processi civili e penali per separazioni e divorzi per comprendere quanto tempo  e denaro hanno sprecato le coppie (e le istituzioni) prima di raggiungere risultati concreti, spesso non soddisfacenti. E’ possibile evitare questa guerra tra marito e moglie per giungere a una separazione o divorzio consensuale? Certamente sì, attraverso […]

2805, 2018

Milano, la Mediazione familiare “entra” in Tribunale

Spesso siamo portati a pensare che i Tribunali siano solamente luoghi di soluzione draconiana del conflitto: c’è chi ha ragione e chi ha torto e spetta sempre al Giudice decidere, battendo sonoramente il martelletto. Una visione manichea del winner takes it all che mal si addice a quelle situazioni familiari che devono riorganizzarsi dopo […]

2805, 2018

Mediazione familiare, la (vera) svolta è renderla obbligatoria

Nei tanti anni di lavoro nell’ambito delle separazioni non ho potuto fare a meno di notare quanto, seppure ciascuno con la propria storia personale, i genitori di oggi siano tutti accomunati dallo stesso elemento: il tentativo (più o meno conscio) di sottrarsi al conflitto, delegando ad altri il compito di gestirlo (giudici, avvocati, assistenti […]